PATRIMONEY TOUR.

dalle ore 09:00 alle 18:00

L’obbiettivo del corso è quello di introdurre il consulente finanziario alla consulenza patrimoniale globale,attraverso l’acquisizione e l’apprendimento del corretto approccio metodologico e concettuale.

Il corso alterna la trattazione teorica all’approfondimento pratico dei principali strumenti tecnico-giuridici a disposizione del consulente.

Il metodo case-history consente al corsista di confrontarsi costantemente con casi pratici, utili a sviluppare la capacità tecnica e operativa necessaria a tradurre in soluzioni concrete le specifiche esigenze patrimoniali della clientela.

Verranno trattati ed approfonditi alcuni dei principali istituti giuridici in ambito di diritto di famiglia, successorio, tutela patrimoniale e contrattuale. 

Il MAIN SPONSOR dell'evento è ETF Securities

ORE 9:00 - 09:25
  ACCREDITO PARTECIPANTI


ORE 9:30 - 11:00
  IL CONSULENTE PATRIMONIALE
  • La nuova figura del consulente patrimoniale, al passo con una società che cambia ed in previsione di una nuova disciplina legislativa.
  • Da venditore di prodotti a venditore di soluzioni patrimoniali: il mondo finanziario che entra in quello patrimoniale.
  • Gli aspetti personali della professione: l’instaurazione del rapporto fiduciario con il cliente.
  • La consulenza patrimoniale a cavallo tra vecchie e nuove generazioni: dal cliente storico ai millenials.
  • Gli aspetti emotivi della professione: l’opportunità d’investire sulle proprie conoscenze per l’evoluzione professionale.

ORE 11:00 - 11:30
  Coffee break offerto da ETF Securities


ORE 11:30 - 13:30
  L’OGGETTO DELLA PROFESSIONE
  • Dalla profilatura del cliente alla mappatura della famiglia e del patrimonio.
  • Le fonti del patrimonio. Analisi degli atti e dei fatti che creano e bruciano ricchezza: successioni, donazioni, fatti illeciti, contratti.

ORE 13:30 - 14:30
  Lunch offerto da ETF Securities

ORE 14:30 - 18:00
  IL PATRIMONIALISTA AL LAVORO
  • I diritti e gli obblighi contrattuali - Il contratto: lo strumento principe per la circolazione della ricchezza. Rischi ed opportunità.
  • L’assistenza del cliente nei rapporti debitori - L’azione revocatoria, le simulazioni, i pignoramenti. La posizione della banca.
  • Il passaggio generazionale della ricchezza - La corretta gestione del trasferimento generazionale della ricchezza. Un’opportunità professionale nella transizione tra vecchie e nuove generazioni di clienti.
  • Le donazioni - Lo strumento per anticipare gli effetti di una successione. Le ultime pronunce in tema d’imposta sulle donazioni e successioni, e sulle donazioni indirette.
  • L’azienda: una fonte di ricchezza da salvaguardare nel salto generazionale genitori-figli - La gestione del passaggio generazionale in azienda: holding di famiglia, donazione di quote con riserva d’usufrutto, trust e patto di famiglia. Riflessioni su alcuni recenti casi illustri.
  • Rapporti patrimoniali tra coniugi - La corretta gestione del patrimonio del cliente nella fase fisiologica del rapporto di coppia ed in vista della sua eventuale fase patologica. 

Le iscrizioni sono chiuse, grazie per l'interesse.

Accreditamenti



DA CONSULENTE FINANZIARIO A CONSULENTE PATRIMONIALE:
IL CORRETTO APPROCCIO CONCETTUALE E METODOLOGICO PER LA CONSULENZA GLOBALE AL CLIENTE 

è stata accreditato dall'Associazione EFPA Italia per 8 ore - tipo "A" per il livello EFA e EFP


I partecipanti interessati alla certificazione EFPA - Livello EFA o EFP dovranno firmare il registro presenze presso il desk accoglienza del convegno.







 

I RELATORI DEL CONVEGNO

Avv. Massimo Perini

Profilo

Silvano Maggio

Profilo

MAIN SPONSOR

I PARTNERS

MEDIA PARTNER